ANTI CONTRAFFAZIONE

Adeguata strategia di tutela e deposito del tuo brand e dei tuoi prodotti in ottica difensiva anti contraffazione, per poter dimostrare di essere titolare dei diritti sulle tue creazioni

Analisi dei mercati di interesse, ricerche e sorveglianze e azioni mirate anti contraffazione per proteggere il tuo brand e i tuoi prodotti da comportamenti illeciti che possono danneggiarti

Supporto legale personalizzato e mirato, valutando le azioni più efficaci e definendo la linea difensiva più vantaggiosa in base ai tuoi obiettivi

Adeguata strategia di tutela e deposito del tuo brand e dei tuoi prodotti in ottica difensiva anti contraffazione, per poter dimostrare di essere titolare dei diritti sulle tue creazioni

Analisi dei mercati di interesse, ricerche e sorveglianze e azioni mirate anti contraffazione per proteggere il tuo brand e i tuoi prodotti da comportamenti illeciti che possono danneggiarti

Supporto legale personalizzato e mirato, valutando le azioni più efficaci e definendo la linea difensiva più vantaggiosa in base ai tuoi obiettivi

Nello shopping online ci sono alcune caratteristiche che possono far insospettire, spesso riconducibili a fenomeni di contraffazione

PREZZO

Prezzi inferiori a quelli nel negozio ufficiale

DESCRIZIONE

Descrizioni con espressioni “replica”, “nello stile di”, “look alike”

IMMAGINI

Immagini scadenti, differenze nei loghi, immagini ufficiali con colori diversi

VENDITA ON LINE

Tipologie di merci generalmente non autorizzate ad essere vendute su internet

RECENSIONI

Recensioni di clienti e forum su internet che accennano a contraffazioni

LINGUA

Anomalie nel nome del sito web, errori di ortografia o traduzioni automatiche

La contraffazione è la riproduzione parziale o totale, l'imitazione o l'uso, di un diritto di proprietà intellettuale senza averne diritto. È un pericolo sia per il titolare sia per il consumatore e crea confusione tra il prodotto imitato e quello originale: è per questo che è importante agire per contrastarla.

La lotta alla contraffazione richiede costanti azioni di tutela e monitoraggio. Per difendere la tua impresa da fenomeni di contraffazione è innanzitutto fondamentale dimostrare di essere il proprietario dei diritti sulle tue creazioni. E questo è possibile depositandole e registrandole, siano esse marchi, design o copyright. Avere una strategia di tutela e investire in azioni costanti di monitoraggio e sorveglianza ti consente di ridurre il rischio di prodotti illeciti sul mercato e di subire i relativi danni, sia di natura economica che reputazionale, al tuo business nel breve, medio e lungo periodo.

Servizi personalizzati in base alle diverse esigenze​

Vuoi mettere al sicuro la tua impresa?

Ti aiutiamo con le azioni anti contraffazione necessarie per difendere il tuo brand e i tuoi prodotti

Domande frequenti

Cos’è la concorrenza sleale?

Per concorrenza sleale si intendono diverse fattispecie e nello specifico 3 ipotesi tipizzate all’art. 2598 del Codice Civile.
Compie atti di concorrenza sleale chi:

  1.  usa nomi o segni distintivi idonei a produrre confusione con i nomi o i segni distintivi legittimamente usati da altri, o imita servilmente i prodotti di un concorrente, o compie con qualsiasi altro mezzo atti idonei a creare confusione con i prodotti e con l'attività di un concorrente;
  2. diffonde notizie e apprezzamenti sui prodotti e sull'attività di un concorrente, idonei a determinarne il discredito, o si appropria di pregi dei prodotti o dell'impresa di un concorrente;
  3. si vale direttamente o indirettamente di ogni altro mezzo non conforme ai principi della correttezza professionale e idoneo a danneggiare l'altrui azienda (in altre parole, altri atti di concorrenza sleale che non siano ricompresi nei primi due commi).
Come faccio ad evitare che altri copino il mio marchio o la forma dei miei prodotti?

È raccomandabile adottare strategie di difesa preventiva, ad esempio attraverso i servizi di sorveglianza nei registri e nel web e, in caso si palesino casi di violazione dei propri diritti, essere pronti ad agire con i diversi strumenti previsti dall’ordinamento (in particolare, rimedi amministrativi, giudiziali e stragiudiziali).

Se trovo in commercio un marchio uguale al mio, cosa posso fare?

In primis, effettuare tutte le opportune indagini documentali del caso. L’assistenza di un professionista, in questa come nelle successive fasi, è determinante. Alla luce delle evidenze, e verificata l’anteriorità dei propri diritti, sarà possibile agire legalmente per interrompere la condotta contraffattoria.