COPYRIGHT

Strategia di tutela del copyright della tua opera d’ingegno, scegliendo tra i diversi tipi di deposito dell’opera a seconda della natura della stessa, se inedita o già pubblicata, e dei tuoi obiettivi

Consulenza contrattuale per regolare e tutelare i tuoi diritti d’autore esclusivi sull’opera (tra cui ad es. distribuzione, riproduzione, trasformazione, etc…) che puoi cedere, in tutto o in parte, a terzi con relativi accordi economici

Consulenza legale specialistica in materia di copyright per difendere i tuoi diritti di esclusiva e per gestire le controversie nei diversi gradi di giudizio in Italia e all’Estero

Il diritto d'autore va difeso per evitare usi improprio da parte di terzi

TUTELA LE OPERE DELL'INGEGNO DI CARATTERE CREATIVO

COMPRENDE DIRITTI MORALI SENZA SCADENZA

SI ACQUISISCE CON LA CREAZIONE, IL DEPOSITO È OPPORTUNO PER AVERE UN TITOLO DI PROVA

COMPRENDE DIRITTI DI SFRUTTAMENTO ECONOMICO CON SCADENZA

Il copyright, o diritto d'autore, consente di tutelare il diritto morale, patrimoniale e di utilizzazione economica della tua opera e difenderti da eventuali tentativi di plagio delle tuo opere d'ingegno

 

Quando crei “un’opera d’ingegno” di carattere creativo, qualunque sia il modo o la forma di espressione, ne diventi immediatamente l’autore e ne acquisisci il diritto di copyright senza alcun tipo di adempimento.
Rivendicare però questo diritto, e le facoltà che ti appartengono come autore, è decisamente agevolato dal deposito dell’opera presso gli uffici competenti: essi ti possono infatti fornire prova certa della paternità e della data di creazione del lavoro. 
La registrazione inoltre ti consente di avere maggiore forza nel rivendicare il diritto di copyright sulle tue opere nel caso di difesa da eventuali plagi e di poter esercitare il diritto esclusivo per l’utilizzo economico delle creazioni attraverso la loro riproduzione, esecuzione, diffusione, distribuzione ed elaborazione.

 

Servizi personalizzati in base alle diverse esigenze​

Vuoi proteggere il diritto d'autore delle tue opere creative?

Ti aiutiamo a ridurre il rischio di plagio e difendere i tuoi diritti esclusivi sull’opera

Domande frequenti

Qual è la durata del diritto d’autore? È un diritto temporalmente perpetuo o limitato?

Il diritto d’autore comprende un fascio di diritti, suddivisibili in due categorie: diritti morali e diritti di sfruttamento economico.
I diritti morali (ad esempio il diritto alla paternità dell’opera o alla sua integrità) non hanno scadenza.
I diritti di sfruttamento economico (ad es. di riproduzione e diffusione dell’opera) hanno invece un limite temporale, in quanto durano, salvo rinuncia o cessione, per tutta la vita dell’autore e per i 70 anni successivi alla sua morte. Dopo questo periodo, tali diritti diventano di pubblico dominio.

È necessario iscrivere la propria opera presso la SIAE?

Il diritto d’autore nasce nel momento stesso della creazione dell'opera, quale particolare espressione del lavoro intellettuale di una persona. Pertanto, l’iscrizione alla SIAE non è, di per sé, necessaria a far sorgere il diritto.
Piuttosto l’iscrizione, che è facoltativa, è strumentale tra le altre cose a tutelare il diritto d’autore, in particolare in quanto consente di disporre di una prova documentale della paternità dell’opera e della sua data di creazione.

Quando si usa la © del copyright?

Il simbolo della C cerchiata comunica ai terzi che l’opera su cui è apposta è coperta da diritto d’autore e quindi giuridicamente protetta. Se abbinata al nome dell’autore, comunica altresì la paternità dell’opera.