English

Sovvenzioni Fondo PMI – Ideas Powered for Business

 

 

 

 

 

 

Al fine di rafforzare la competitività delle PMI dell’Unione Europea nel mercato dell’Unione, la Commissione europea ha previsto tra le varie iniziative il “Fondo PMI – Ideas Powered for Business”, che dispone di una dotazione finanziaria di 20 milioni di euro e che sarà attuato nel corso del 2021 mediante la concessione di sovvenzioni alle PMI che intendono investire nella Proprietà Intellettuale (“PI”).

Tali sovvenzioni sono riservate ai soggetti che:

- intendono depositare un marchio o un disegno o modello nell’Unione Europea, in Italia o in altri paesi dell’UE;
- non hanno urgenza nel suddetto deposito, potendo aspettare almeno tre mesi, richiesti dalla procedura sotto descritta;
- non hanno mai ricevuto finanziamenti nazionali o dell’UE relativi a servizi di Proprietà Industriale (es. bandi “Disegni +4” e “Marchi +3”) o non hanno domande ad essi relative in fase di esame;
- sono una PMI come da definizione contenuta nella raccomandazione 2003/361/CE;
- sono in possesso di un numero di partita IVA valido per le operazioni all’interno della UE;
- non si trovano in una situazione di richiesta di fallimento, di liquidazione o non sono stati responsabili di gravi illeciti professionali.

Il fondo rimborserà una quota delle tasse di base di deposito di domande di marchi e di disegni o modelli (escluse tasse di pubblicazione e/o differimento) nazionali o EUIPO, quindi ad esempio:
€ 425 per ogni marchio UE
€ 50 per ogni marchio nazionale diretto in Italia
€ 115 per i disegni o modelli UE
€ 50 per i disegni o modelli nazionali diretti in Italia
fino ad un importo massimo di € 1.500 per richiedente.

La sovvenzione può essere richiesta presentando la relativa domanda esclusivamente durante una delle prossime finestre stabilite:
MARZO: dal 01/03/2021 al 31/03/2021
MAGGIO: dal 01/05/2021 al 31/05/2021
LUGLIO: dal 01/07/2021 al 31/07/2021
SETTEMBRE: dal 01/09/2021 al 30/09/2021

Le domande di sovvenzione verranno valutate in ordine di ricezione e, qualora il bilancio assegnato ad una finestra dovesse essere raggiunto prima della scadenza della stessa, la finestra potrà essere chiusa in anticipo.

Il richiedente:
- dovrà presentare la domanda durante una delle finestre sopra elencate utilizzando l’apposito modulo elettronico. Mondial Marchi sarà a disposizione per assisterVi, in caso di necessità, nella compilazione del modulo di domanda;
- potrà presentare nel corso di una finestra una sola domanda di sovvenzione che potrà elencare più marchi e disegni o modelli;
- verrà informato tramite e-mail dell’esito della propria domanda di sovvenzione.

In caso di:
- esito negativo, riceverà le motivazioni della decisione e potrà eventualmente presentare di nuovo la domanda durante un’altra finestra;
- necessità di integrazioni, riceverà le relative richieste di chiarimenti o di ulteriore documentazione;
- esito positivo, riceverà la conferma della decisione di sovvenzione, divenendo beneficiario del programma.

I richiedenti divenuti beneficiari del programma:
- entro 30 giorni dalla data di notifica della decisione positiva dovranno richiedere o effettuare il servizio oggetto di sovvenzione (ad esempio depositare il marchio o il disegno o modello);
- completato il servizio oggetto di sovvenzione, dovranno richiedere il rimborso tramite il modulo elettronico accessibile al link contenuto nell’email di decisione della sovvenzione. Il rimborso sarà effettuato entro un mese;
- saranno informati via e-mail dell’avvenuto rimborso.

Solo i depositi preceduti da apposita domanda di sovvenzione ed effettuati nei tempi corretti saranno considerati ammissibili.

Qualora foste interessati ad effettuare nuovi depositi di marchi o disegni o modelli Vi invitiamo a contattare il Vostro responsabile di riferimento in Mondial Marchi.